Panetteria Torino – Cosa serve per costruirne una

La panetteria a Torino di solito è una piccola impresa, magari a conduzione familiare, che produce e vende pane ed altri prodotti da forno. Oggi però questi punti vendita assomigliano sempre di più o piccoli mercatini o negozi di alimentari. Questo perché per aumentare un po’ i guadagni hanno iniziato a vendere anche prodotti di terze persone. Perciò cerchiamo di capire di cosa abbiamo bisogno se vogliamo aprire una panetteria a Torino.

Prodotti e loro caratteristiche

Se state cercando una panetteria a Torino, che produca e venda il frutto delle sue produzioni potete recarvi presso il Panificio Birolo. Qui troverete pane ed altri prodotti della panificazione di ottima qualità e prodotti con ingredienti naturali e adatti a tutte le intolleranze alimentari. In ogni caso in una qualsiasi panetteria a Torino potrete trovare, come già abbiamo detto, oltre ai prodotti della panificazione anche altre produzioni, la cui varietà dipende dalle dimensioni e dal pubblico a cui è diretto lo stabilimento.

Uno dei compartimenti produttivi più popolari delle panetterie a Torino è sicuramente la pasticceria. In questo settore sono compresi prodotti come torte e pasticcini, che oltre ad essere offerti direttamente nel punto vendita, possono anche essere prodotti su richiesta. Questo può capitare se dovete organizzare un buffet o una festa, ma ovviamente la scelta può variare in base alla panetteria presso la quale vi rivolgete. Esistono anche panetteria a Torino, proprio come il Panificio Birolo, che includono altre tipologie di pane e lavorazioni come:

  • pane più elaborato o artigianale – per il quale si impiegano ingredienti di qualità più elevata o ricercata
  • pasti veloci o buffet
  • produzioni di caffetteria – magari con servizio di snack o colazione
  • oggetti di outsourcing – come ad esempio bevande o cibi industrializzati

Inoltre negozi come una panetteria a Torino e le pasticcerie stanno aggiungendo servizi e stanno diversificando, soprattutto nella scelta dei prodotti dedicati a diete particolari. Come ad esempio allergie particolari o intolleranze e quindi prodotti senza glutine e senza lattosio.

Vantaggi dell’apertura di una panetteria

Uno dei grandi vantaggi di aprire una panetteria a Torino, o investire in un’attività come questa, è che venderete i prodotti che produrrete, e se la qualità sarà abbastanza alta, in poco tempo creerete la vostra clientela. Perciò la possibilità di avere successo in questo tipo di impresa è significativa.

In ogni caso è necessario essere in grado di produrre articoli di buona qualità ed a bassi costi operativi. Un’alternativa è quella di affidarvi ad un punto di riferimento del settore come il Panificio Birolo che può offrire un prezzo competitivo e grazie al suo team offre un servizio buono, ma soprattutto attento al cliente. In questo modo ha ottenuto la fedeltà del suo pubblico, che continuerà a frequentare regolarmente lo stabilimento.

Sfida del mercato

Bisogna tenere presente che il settore della panificazione è molto competitivo, soprattutto per la presenza di industri che concorrono con la piccola panetteria a Torino. Infatti le panetterie devono competere anche con:

  • mercati
  • minimarket
  • supermercati
  • fruttivendoli

E sono quindi costrette a diversificare ottimizzando lo spazio ed esponendo anche altri prodotti. Quindi ritorniamo al discorso su qualità del servizio e della produzione, soprattutto per mantenere la fedeltà dei clienti. Ma più di ogni altra cosa dovrete distinguervi dalla concorrenza. Per farlo dovrete appunto diversificare, aumentando la gamma di prodotti offerti, come già detto in precedenza. Per fare questo dovrete rimanere aggiornati sulle notizie di mercato e sui concorrenti, infatti ciò che funziona per loro nella maggior parte dei casi funzionerà anche per voi. Inoltre può essere utile anche per servire al meglio i vostri clienti e soddisfare le loro esigenze. Tenete d’occhio le nuove tendenze, le nuove tecniche e i metodi di produzione, per rimanere aggiornati anche sulle strategie di marketing e quindi anticipare le richieste dei clienti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *